Bari Partecipa

Indietro

Piazza Enrico De Nicola

Descrizione

Il progetto di riqualificazione di corso Mazzini, via Ettore Fieramosca e piazza Enrico De Nicola fa parte del Patto con i Municipi, il programma che conta 70 interventi di “agopuntura urbana” riguardanti lo spazio pubblico, diffusi su tutta l’area comunale.

L’intervento rientra anche nel Piano Periferie del quartiere Libertà, assieme al recupero e la riqualificazione dell’ex Manifattura Tabacchi, il progetto del parco Maria Maugeri (ex Gasometro), piazza del Redentore, piazza Disfida di Barletta e via Dante.


Descrizione degli interventi

Il progetto porterà alla pedonalizzazione di piazza Enrico De Nicola, attualmente attraversata da due sensi di marcia, mentre gli attuali stalli per la sosta delle automobili saranno ricollocati lungo via Calefati e via Pascoli.

La piazza sarà allestita con un sistema di aiuole in leggera pendenza, all’interno delle quali saranno collocate le nuove alberature.

Le aiuole saranno caratterizzate e circoscritte da sedute in legno e da piccoli spazi aperti.

È prevista l’installazione di un nuovo impianto di illuminazione a led che garantisca una maggiore efficienza energetica e, al tempo stesso, fornisca la percezione di una maggiore sicurezza.

Il progetto di riqualificazione di corso Mazzini, via Ettore Fieramosca (qui la scheda dedicata) e piazza Enrico De Nicola è un ulteriore tassello all’interno della strategia di rigenerazione degli spazi nel quartiere Libertà finalizzata a costruire una comunità coesa e più forte attraverso la creazione di spazi di aggregazione, quali le piazze, non presenti nella originaria idea di quartiere.


Vantaggi degli interventi sull’area di piazza Enrico De Nicola:

Gli interventi sull’area di piazza Enrico De Nicola hanno come obiettivo quello di porre le basi per una rigenerazione socio-economica del quartiere Libertà, favorendo un utilizzo degli spazi pubblici che sia diverso da quello del parcheggio informale.

Attraverso la modifica della morfologia urbana del quartiere si punta a innescare un processo virtuoso che favorisca una rigenerazione economica che sarà diretta conseguenza di quell’aggregazione sociale di differenti fasce di popolazione e fornisca la possibilità di costruire micro-economie in prossimità dei parchi e delle piccole piazze che sorgeranno.


Questo progetto presente sul portale Bari Innovazione Sociale (BIS) si inserisce nella più ampia categoria Rigenerazione Urbana.

Discussione
Senza commenti · 30/04/2020

Dai un contributo alla discussione

Footer org