Gioia del Colle Partecipa

Icona degli eventi

Eventi

Scopri tutti gli eventi del tuo Comune o inserisci i tuoi nella lista pubblica dedicata.

Ricorda che per creare un evento devi essere registrato.

273905787_1299183617217821_7204392118736823646_n.jpg
Concerti

CONCERTO FONDAZIONE TEATRO PETRUZZELLI

  Senza commenti  •  14/02/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 18/02/2022 20:00:00 al: 18/02/2022 23:00:00

Sul palco del Teatro Rossini, l'Orchestra Filarmonica della Fondazione Lirico Sinfonica del Teatro Petruzzelli di Bari presenta: “MusicAperta a Gioia del Colle”. 

Il concerto, la cui direzione sarà affidata al M.^ Gianna Fratta, prevederà l'esecuzione di musiche tratte dalle arie più note di Rossini, Mendelssohn e Beethoven.

Il ticket d'ingresso ha il costo simblico di un Euro ed è acquistabile presso il botteghino del Teatro Rossini nelle seguenti ore e giornate:

lun - mer - ven dalle ore 17:00 alle ore 19:00;

mar- gio dalle ore 10:30 alle ore 12:30.

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
273818088_1313230722423405_6580886463882606760_n.jpg
Mostre

"VITE CHE SANNO DI CIRCO"

  Senza commenti  •  11/02/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 13/02/2022 11:30:00 al: 22/05/2022 21:00:00

Domenica 13 febbraio 2022, alle ore 11:30, nel foyer inferiore del Teatro Comunale Rossini si terrà l’inaugurazione della mostra fotografica del gioiese Fabio Fischetti dal titolo “Vite che sanno di circo”, una selezione di circa trenta scatti che riproducono momenti di vita degli artisti di un circo.

Nel corso dell’evento, che sarà moderato dalla curatrice della mostra Antonia Bellafronte, interverranno:
Giovanni Mastrangelo, Sindaco del Comune di Gioia del Colle;
- Francesca Pietroforte, Consigliere delegato alla Cultura della Città metropolitana di Bari;
Lucio Romano, Assessore alla Cultura del Comune di Gioia del Colle;
- Maria Cristina Bari, artista e docente;
- Jonathan Salvioli, fotografo;
- Fabio Fischetti, fotografo.

L’esposizione sarà visitabile sino al 22 maggio 2022, nei giorni e nelle fasce orarie indicate di seguito:
- lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 17:30 alle 19:30;
- martedì e giovedì, dalle 10:30 alle 12:30;
- in occasione degli spettacoli inseriti nel cartellone della stagione teatrale, a partire dalle 18:30.

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
Caprioglio.jpg
Spettacoli

BUONI DA MORIRE Debora Caprioglio, Pino Quartullo, Gianluca Ramazzotti

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 19/05/2022 21:00:00 al: 19/05/2022 23:00:00

Una coppia decisamente borghese decide di passare una Vigilia di Natale diversa, unendosi a dei volontari che portano dei generi di conforto ai vari barboni della città.  A volte basta il sorriso di uno straccione per tornare a indagare su ciò che forse avremmo voluto essere, su ciò che forse avremmo dovuto e magari voluto donare al prossimo. L’esperienza induce quindi la coppia a una riflessione più ampia sul senso stesso della vita e a provare, per la prima volta dopo tanto tempo, una strana sensazione di appagamento. Essere buoni non è poi così difficile.  È con questo sapore che Emilio e Barbara si coricano. Al mattino seguente, il giorno di Natale, il campanello di casa squilla. Sulla porta Ivano, un vecchio compagno di classe di Emilio e Barbara, decisamente alticcio, con tanto di dreadlocks e abbigliamento sudicio, Non è più una semplice digressione esistenziale quella che hanno davanti ai loro occhi. C’è da prendere una decisione. Il divano Chesterfield da migliaia di euro sembra impallidire di fronte a quell’ammasso di stracci pestilenziali! Che fare?

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
Greta-Maria-Lobefaro-Medium-768x932.jpg
Concerti

LEGATURE - GRETA MARIA LOBEFARO con QUARTETTO GERSHWIN -

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 10/04/2022 19:00:00 al: 10/04/2022 21:00:00

GRETA MARIA LOBEFARO Classe 2001, studia pianoforte sotto la guida della professoressa Giovanna Valente, diplomandosi in pianoforte presso il Conservatorio “N. Piccinni” di Bari a 15 anni, con votazione 10, lode e menzione d’onore. E’ allieva dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Roma, nella classe del Maestro Benedetto Lupo e dell’Accademia pianistica internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, nella classe del Maestro Roberto Giordano ed Enrico Pace. Studia prassi contemporanea, corso singolo di II livello accademico, nella classe del Maestro Emanuele Arciuli presso il Conservatorio “ N. Piccinni “ di Bari. Ha conseguito 35 fra primi premi e primi premi assoluti in concorsi musicali nazionali e internazionali. Vincitrice del prestigioso “XXI International Fryderyk Chopin Piano Competition“ , Szafarnia, Polonia. Prima classificata in Italia del Concorso Pianistico Steinway nella finale di Verona, febbraio 2016. III classificata nel Concorso pianistico internazionale “Città di Spoleto”, nella sezione esecuzione pianistica fino a 33 anni, 2018. III classificata al XXXV Premio Venezia ed. 2018. Ha tenuto concerti come solista, con l’orchestra e in duo, in Italia, Ucraina, Germania, Svizzera (concerto di Capodanno  2014,“8th New year Music Festival in Gstaad), Austria, Spagna, Russia, Romania, Sud Africa. Ospite della trasmissione RAI I fatti vostri. Ha frequentato masterclass con il M° Michele Marvulli, prof. Andreas Weber, Maestro Bruno Canino, Maestro Francois Joel  Thiollier, Maestro Roberto Cappello, Maestro Wolfram Schmitt Leonardy WSL, Maestro Massimiliano Damerini, Maestro Andrea Lucchesini, Maestro Antonio Pompa-Baldi. Tra i 12 selezionati Junior Music Camp con Lang Lang, Barcellona 2014. Ha debuttato con l’orchestra a 10 anni e tenuto concerti con l’Orchestra Filarmonica “Gavrilii” di Vologda, Russia 2016. Ha tenuto concerti come artista Yamaha nella sala “Puccini” del Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Ha registrato per la D major TV, Milano. Ha inciso un cd per la Odradek records 2018.

Quartetto Gershwin Il quartetto d’archi “Geshwin” nasce nel 1995 dall’incontro di musicisti diplomati al conservatorio “N. Piccinni” di Bari e perfezionatisi sotto l’egida di maestri di accreditata fama internazionale: P. Vernikov, J. Grubert, C. Rossi, D. Bogdanovich, D. Zaltron, F. Fiore, L. Piovano etc. I suoi componenti vantano una poliedrica attività concertistica e discografica che si orienta in molteplici direzioni: dalla musica classica alla musica “Pop” contemporanea. Proficua nel 2000 la collaborazione del quartetto con l’agenzia romana “Classica Oggi” dalla quale è nato uno spettacolo musico-teatrale sulla leggenda “J. Lennon” (arrangiamenti di M. Fabrizio) che ha toccato diversi teatri italiani (Lanciano,Vasto,Trieste, etc.). La sua formazione accademica gli consente di affrontare il repertorio cameristico più tradizionale: dai quartetti e quintetti di W. A. Mozart, L. Boccherini e J. Haydn, ai quartetti di Beethoven, Dvorak, Shostakovich, etc. In tale ambito è vincitore del 1° concorso internazionale Giovani Musicisti “Ecomusic” di Monopoli (BA) e vanta collaborazioni con artisti di fama internazionale come Katia Ricciarelli. In virtù della sua versatilità ed inclinazione all’estemporaneità e all’improvvisazione, il quartetto si fregia di collaborazioni nell’ambito della musica jazz col pianista D. Santorsola e col trombettista Nello Salza, in quello pop con Claudio Baglioni e Gino Paoli. Il quartetto rivolge la sua attenzione al mondo della musica contemporanea sicché molti giovani compositori gli hanno affidato le loro opere eseguite in prima assoluta in rassegne specialistiche: Urti-canti (Bari) sotto la direzione artistica del M° Ivan Fedele ed il festival di musica contemporanea di Lecce. Attualmente i componenti del quartetto svolgono attività di insegnamento dello strumento nelle scuole ad indirizzo musicale e hanno collaborato stabilmente con l’orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari. L’esperienza accumulata, la commissione agli arrangiatori di trascrizioni per quartetto di musiche dai generi più diversi (colonne sonore, rag-times, valzer, canzoni pop, classici americani e napoletani), lo conduce a possedere un repertorio unico nella sua molteplicità ed avere un impiego diversificato.

 

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
Foto-1-Pasotti-e-DAbbraccio-800x932.jpg
Spettacoli

HAMLET Giorgio Pasotti, Mariangela D’Abbraccio

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 03/04/2022 21:00:00 al: 03/04/2022 23:00:00

In tutto il panorama di personaggi Shakespeariani non esiste un eroe più moderno di Amleto. Questo perché già diversi secoli prima della nascita della psicanalisi, Amleto s’impone come un personaggio dalla psiche profonda e complessa. La sua battaglia, prima ancora che col mondo esterno è interiore e quindi attuale. Non devono trarre in inganno, le armi, il regno di Elsinore, il linguaggio d’altri tempi, Amleto vive e si nutre ad ogni rivisitazione del tributo che si paga ai capolavori; adattandolo non se ne scalfisce il valore, semmai lo si rinnova. Ad ogni rivisitazione il suo mito cresce, si scoprono nuove aderenze alla contemporaneità e s’accresce la precisione della sua spada perché penetri con maggior precisione. Nella sua incapacità di scegliere - nel subire il peso fisico e terreno che deriva da tali indecisioni - nell’isolamento che arriva a sfiorare la follia, Amleto è un personaggio dei giorni nostri. Un uomo imprigionato nella sua condizione, simile in tutto e per tutto a quelli che s’incontrano lungo i marciapiedi delle nostre città. Uomini di ogni età e ceto sociale, incapaci di reagire alle avversità che li hanno presi di mira, paralizza in attesa di un evento che li strappi alla loro condizione e li faccia ripartire, animati dal desiderio di rivalsa verso la società che li ha declassati, che li ha delusi.

 

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
Sarah_Jane_Morris.jpg
Concerti

SARAH JANE MORRIS with Tony Remy and Tim Cansfield

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 26/03/2022 21:00:00 al: 26/03/2022 23:00:00

Sarah Jane Morris, una delle più raffinate e meno formali cantanti degli ultimi anni, sempre in bilico tra ossequio alla tradizione e desiderio di esplorare nuovi territori musicali, celebra il concetto di libertà usando il linguaggio che le è più congeniale, quello della musica, accostando ritmi jazz, blues, rock e africani. Una voce che sa provocare brividi di passione e di piacere: si innalza e discende, sensuale e sofisticata, graffiante e raffinata: questa voce è più che uno stile, è una forza della natura. Che canti canzoni romantiche, standard soul o famosi blues, il messaggio dell’artista rimane costante: una passione umana trasmessa da una voce che lascia stupefatti. Con lei sul palco due chitarristi di grande talento: Tony Remy e Tim Cansfield.

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
Marilena-Ruta-800x932.jpeg
Concerti

LEGATURE - MARILENA RUTA E MARCO CIAMPI recital lirico -

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 13/03/2022 19:00:00 al: 13/03/2022 21:00:00

Marilena Ruta intraprende giovanissima gli studi musicali, iniziando con il pianoforte e poi con il canto. Laureata con lode, inizia ad esibirsi in numerosi concerti e rassegne musicali e si perfeziona con professionisti quali: Mariella Devia, Maria Grazia Schiavo, Eva Mei, Jessica Pratt, Bruno De Simone, Patrizia Ciofi. Vincitrice del terzo premio del concorso internazionale “Premio Angelo Affinita” in partnership con il Teatro San Carlo di Napoli, si esibisce in concerto presso l’Ambasciata egiziana a Roma. Vincitrice dell’audizione indetta dall’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino, debutta nel ruolo di prima conversa in “Suor Angelica” di G. Puccini, successivamente canta come soprano in numerosi spettacoli riguardanti repertorio rossiniano e mozartiano, canta poi nel ruolo di Sirena in “Rinaldo” di G. F. Händel e si esibisce in numerosi concerti, presso il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino e il Teatro alla Fenice di Venezia. Vincitrice di un’audizione indetta da “Ritorno all’opera, debutta nel ruolo di Zerlina in “Don Giovanni” di W. A. Mozart. Nel 2020 canta nel ruolo di Adina in “Elisir d’amore” presso il teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Nel 2021 vince l’audizione indetta dall’Opera (e)studio di Tenerife e presso l’Auditorio interpreta Elisetta in “Il matrimonio segreto”, ruolo con cui si esibirà anche presso il Teatro Regio di Parma e il Teatro Massimo di Palermo. È attualmente allieva dell’Accademia di alto perfezionamento del Teatro San Carlo, guidata dal soprano Mariella Devia.

Marco Ciampi Ha studiato con la pianista Annamaria Pennella (allieva di A.Benedetti Michelangeli e M.Long), completando la formazione con i Maestri Ciccolini, M.L.D'Alessandro, Lucchesini, O.Maione, Marvulli, Parente, Nicolosi, Pompa-Baldi, Risaliti, Spagnolo. Si è diplomato in Pianoforte e laureato in “Discipline musicali” con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “San Pietro a Majella” di Napoli con i Maestri Alvino e Costagliola. Ha studiato anche Composizione e Direzione d'orchestra. E’ risultato vincitore del primo premio in più di trenta concorsi pianistici nazionali e internazionali grazie ai quali si è esibito presso alcune delle sale più prestigiose al mondo : International House of Music di Mosca, Carnegie Hall di New York, Seymor Theatre di Sydney,  Sala Felipe Villanueva di Toluca, il teatro "La Fenice” di Venezia, il teatro “Coccia” di Novara, il teatro "Diana" e la "Sala Scarlatti" di Napoli, Castel Sant'Angelo di Roma e ancora in Francia, Gran Bretagna, Messico, Stati uniti, Germania, Norvegia, Spagna, Romania, Serbia, Macedonia, Belgio. Nel 2008 vince il primo premio al Concorso Pianistico Internazionale al Melboume Italian Festival ed è stato anche uno dei 36 finalisti del Sydney International Piano Competition. Sue esecuzioni sono state trasmesse da Rai 3, radio ABC Classic (Australia), Radio Televisione Serba, Radio Vaticana, Radio Classic Moscow. Ha collaborato con artisti quali Luis Bacalov, Enzo Decaro, Flavio Insinna, Paolo Conticini, Sun Hee You, Alberto Pizzo, Salvatore Quaranta, Quartetto del Teatro di San Carlo di Napoli e orchestre quali Camerata S.Pietroburgo, Orchestra di Stato del Messico, Milli Reasurans Istanbul Chamber Orchestra,  Orchestra Philarmonia Mediterranea, Filarmonia Istanbul etc.  Nel 2018 è uscito un cd monografico su Rachmaninov distribuito dalla rivista nazionale Amadeus. Ha insegnato “Trasporto e riduzione al pianoforte”, "Storia del pianoforte"  e "Pianoforte principale", “Trattati e metodi”, “metodologia dell’insegnamento”  nei corsi di laurea di I e  II livello presso i Conservatori italiani. Ha tenuto masterclass in Italia e Germania. Attualmente è docente di Pianoforte presso il Conservatorio di Avellino ed è Direttore artistico dell'Accademia Musicale di Formia “Anna Maria Pennella” e dell'Associazione San Giovanni a Mare di Gaeta.

 

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
RUBINI-800x932.png
Spettacoli

RISTRUTTURAZIONE Sergio Rubini

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 08/03/2022 21:00:00 al: 08/03/2022 23:00:00

ovvero disavventure casalinghe raccontate da Sergio Rubini

Ristrutturazione è il racconto in forma confidenziale della ristrutturazione di un appartamento, un viavai di architetti e ingegneri, allarmisti e idraulici, operai e condòmini. Una pletora di personaggi competenti e incapaci, leali e truffaldini, scansafatiche ed operosi fino all’esaltazione che si avvicendano nella vita dello sfortunato padrone di casa stravolgendola senza pietà. E questa vita sconvolta lo è ancor di più se i padroni di casa sono due, un Lui e una Lei, con i loro diversi punti di vista, la loro diversa capacità di resistere all’attacco quotidiano delle truppe corazzate che trasformano il loro “nido” in una casa occupata. E quando il tubo di scarico si intasa allagando la camera da letto, sembrerebbe che anche le fondamenta che reggono la stabilità della coppia stiano per cedere...

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
Copia-di-Schiaparelli-life-foto-1-Maurizio-Agostinetto-1-800x932.jpg
Spettacoli

SCHIAPARELLI LIFE Nunzia Antonino, Marco Grossi

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 17/02/2022 21:00:00 al: 17/02/2022 23:00:00

Fra il 1953 e il 1954, Elsa Schiaparelli, fra le più grandi stiliste di tutti i tempi, decide di concludere il proprio itinerario artistico e professionale, pubblicando un’autobiografia che già nel titolo ne riassume l’intensità: Shocking life. Nata a Roma, in una famiglia colta e ricca di talenti, protagonista fra le due guerre di quella rivoluzione del costume che avrebbe ispirato le generazioni future, amica e collaboratrice di artisti come Dalì, Cocteau, Aragon, Ray, Clair, Duchamps, Sartre, dopo aver vestito Katharine Hepburn, Lauren Bacall, Greta Garbo, Marlene Dietrich, Elsa decide che quel nuovo mondo non la riguarda più e lo lascia, ritirandosi a vita privata. “Il nostro lavoro – si legge nelle note di Carlo Bruni – prova a evocare questo passaggio, prediligendo un’indagine emotiva sul distacco, tributo necessario ad ogni cambiamento, all’impossibile impresa di sintetizzare la vita di questa donna straordinaria.”

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
Narodytska-Querformat-800x932.jpg
Concerti

LEGATURE - MARIA NARODYTSKA recital pianistico-

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 13/02/2022 19:00:00 al: 13/02/2022 21:00:00

Maria Narodytska è una pianista di origini ucraine. La sua attività concertistica internazionale ha toccata tutto il mondo.

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
Claudio-Berra-800x600.jpeg
Concerti

LEGATURE - CLAUDIO BERRA recital pianistico-

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 30/01/2022 19:00:00 al: 30/01/2022 21:00:00

Recital pianistico (I premio assoluto 2019) e presentazione dell’ultima edizione 2020 del Concorso “P. Argento”.

Claudio Berra nasce nel 1997 a Torino. Avvicinatosi allo studio del pianoforte all'età di 7 anni, ottiene il Diploma di vecchio ordinamento e di Biennio Specialistico con il massimo dei voti, la lode e la menzione d'onore presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino, sotto la guida di Laura Richaud.
Attualmente studia con Benedetto Lupo presso l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e prosegue i suoi studi con il M° Enrico Pace presso l'Accademia di Musica di Pinerolo. Premiato in numerosi concorsi, ultimi tra i quali la vittoria del “Bacewicz International Prize”, del Concorso Internazionale “Pietro Argento” con conseguente invito a far parte della giuria nell'edizione successiva, e il quarto premio al prestigioso “Premio Venezia 2018”, si è esibito sia in recital sia come solista con orchestra per numerosi enti musicali quali Accademia Filarmonica Romana, Unione Musicale, Viotti Festival, Reate Festival, Note Future, I concerti di Santa Pelagia, The Paris Summer Festival all’École Normale “A.Cortot”, Accademia Corale Stefano Tempia, Perosi Festival.
Recentemente debutta in Cile sotto la direzione del M° Santiago Meza, affiancato dalla Camerata “UAB”. Si è esibito inoltre al fianco del grande violista Bruno Giuranna eseguendo il quartetto in Do minore di G. Faurè. Vincitore del “Premio Tempia 2018” assegnato annualmente dall’“Accademia Corale Stefano Tempia” è stato inoltre beneficiario
della borsa di studio “Talenti Musicali – Fondazione CRT” ed è attualmente sostenuto dalla fondazione De Sono.

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
GalaDiego-Photo-by-Evgeny-Lyulyukin-picc-800x932.jpg
Concerti

LEGATURE - GALA CHISTIAKOVA & DIEGO BENOCCI duo pianistico a 4 mani-

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 16/01/2022 19:00:00 al: 16/01/2022 21:00:00

Sarà il concerto del duo pianistico Gala Chistiakova & Diego Benocci ad inaugurare la XVII edizione della rassegna musicale Legature a cura dell’Associazione Musicale “Daniele Lobefaro”.

Il primo dei cinque spettacoli musicali, inseriti nella stagione teatrale 2022 del Comune di Gioia del Colle, si terrà domenica 16 gennaio 2022, a partire dalle ore 19:00, sul palco del Teatro Comunale Rossini.

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
Giulio-Scarpati-800x932_(1).jpg
Spettacoli

IL TEATRO COMICO con Giulio Scarpati

  Senza commenti  •  19/01/2022  •  admin Gioia del Colle
Dal: 21/01/2022 21:00:00 al: 21/01/2022 23:00:00

Questa commedia, che nel 1750 inaugura le 16 commedie nuove scritte per l’impresario Medebach, è estremamente attuale nella sua concezione e nella sua vivace articolazione. Esempio di teatro nel teatro, in essa affiorano gli intenti della riforma goldoniana insieme a motivi, stereotipi, tormenti e ambizioni della comunità teatrale di ogni tempo. Il Teatro Comico mette in scena una compagnia impegnata nelle prove di uno spettacolo, e mentre si prova, si riflette, si ricerca, ci si accapiglia e ci si ama, si fa fatica e ci si diverte. Perché quell’atto delicato e complesso che è lo spettacolo teatrale, seppur attraverso la sua genesi controversa e laboriosa, resta pur sempre atto semplicemente e immancabilmente gioioso! Atto d’amore, necessario alle comunità, ieri come oggi.

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
fca20893-12ae-4ed8-8d75-d17545fcb0c0.jpg
Spettacoli

Spettacolo di Video Mapping

  Senza commenti  •  23/12/2021  •  admin Gioia del Colle
Dal: 23/12/2021 19:30:00 al: 23/12/2021 21:30:00

Il Comune di Gioia del Colle e la City Green Light sono lieti di invitare la cittadinanza ad assistere allo spettacolo di video mapping, in programma oggi, sulla facciata della Chiesa di Santa Lucia, a partire dalle ore 19:30.

Evento imperdibile che darà la possibilità a bambini e adulti di vivere un’esperienza unica ed emozionante, fatta di luci, suoni e immagini in 3D.

 

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
EVENTO-17-DICEMBRE-2021-1536x1536.jpeg
Spettacoli

LO SPETTACOLO È DAL VIVO: venerdì 17 dicembre la presentazione della stagione teatrale 2022 al Teatro Rossini

  Senza commenti  •  17/12/2021  •  admin Gioia del Colle
Dal: 17/12/2021 19:30:00 al: 17/12/2021 23:30:00

Il Teatro Comunale Rossini si prepara ad ospitare l’evento “LO SPETTACOLO È DAL VIVO”, ideato ed organizzato dal Comune di Gioia del Colle, in collaborazione con il Magna Grecia Awards, nella serata di venerdì 17 dicembre 2021, con ingresso ore 19:30 e sipario ore 20:00.

Storie di vita, emozioni, performances teatrali ed esibizioni musicali faranno da cornice alla presentazione della nuova stagione teatrale di musica e prosa, realizzata dall’Amministrazione comunale di Gioia del Colle in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Ospiti d’eccezione saranno il giornalista e conduttore televisivo Paolo Del Debbio, che racconterà il suo nuovo libro “Le 10 cose che ho imparato dalla vita”, e l’attore e cantante Brenno Placido, figlio d’arte, che reciterà e canterà il suo inedito dal titolo “La gentilezza dell’amore”.

La serata, presentata dallo scrittore Fabio Salvatore, avrà come madrina l’attrice e modella Aida Yespica.

Siamo lieti di presentare la nuova stagione teatrale del nostro Teatro Rossini – dichiara l’Assessore alla Cultura Lucio Romano -. Nel solco della tradizione di eccellenza ormai consolidata, ci aspetta, infatti, una rassegna ricca di spettacoli di grande rilievo culturale, che spazieranno dalla prosa alla musica. Ringrazio, altresì, il Teatro Pubblico Pugliese per la preziosa collaborazione offerta nella realizzazione del cartellone che sarà inaugurato il prossimo 12 gennaio”.

La partecipazione all’evento è gratuita e subordinata alla prenotazione dei posti a sedere, da effettuare attraverso l’invio di una email di richiesta all’indirizzo comunicazione@comune.gioiadelcolle.ba.it.  Nella stessa email sarà possibile indicare nome, cognome e recapito telefonico per un massimo di 2 partecipanti.

L’accesso al Teatro Comunale Rossini sarà consentito previa esibizione del Super Green Pass e della email di conferma della prenotazione.

Non sono d'accordo 0%
Senza voti
Footer org